Contrario alla morale

Secondo l’articolo 53 della Convenzione europea per i brevetti, un’invenzione non può essere brevettate se è contraria all’ordine pubblico o alla moralità (the commercial exploitation of inventions would be contrary to ‘ordre public’ or morality).

Ciò significa che se io invento qualcosa che disgusta parte dell’opinione pubblica europea, questa invenzione sarà, almeno in Europa, di pubblico dominio, e tutti potranno utilizzarla senza restrizioni.

Scriviamo qualcosa sui Mondiali di calcio

Nel centenario della Prima guerra mondiale, un po’ consola vedere che le nazioni si sfidano mandando una dozzina di maschi a prendere a calci un pallone invece di decine di migliaia a spararsi.
Ma non è di questa “moderazione dei costumi” che voglio scrivere. Continua a leggere

Vostro onore

È curioso, il titolo del commento di Pierluigi Battista sul Corriere della Sera di oggi: Ora Vostro Onore pagate per l’errore.

Vostro onore – ovvero Your Honor – è come ci si rivolge ai giudici statunitensi; in Italia l’espressione corretta è Signor giudice o Signor presidente della corte.1

Certo, grazie a cinema e tv, un italiano medio ha più familiarità con i processi statunitensi, quindi l’espressione, anche se formalmente errata,  può comunque essere accettabile in un commento indirizzato al pubblico generico dei lettori di un quotidiano.
Tuttavia, il corretto Ora Signori Giudici pagate per l’errore mi sembra altrettanto efficace

Vostro onore

  1. Wikipedia ha un lungo elenco di forms of address di tutto il mondo. []

La salute vien dal DNA

Più che un articolo autonomo, un’appendice al precedente Conosci te stesso con il test del DNA.

Oggi mi è arrivato un’email – assolutamente non richiesta – da un negozio online di “prodotti naturali” per la salute.
Per capirci,  nel messaggio pubblicizzano un estratto naturale di carciofo che sarebbe “la soluzione per tutti vostri problemi” che per una dozzina di euro “riduce la concentrazione del colesterolo nel sangue, protegge (sic) e disintossica il fegato, stimula (sic) la secrezione di bile, aiuta a perdere peso” e altre straordinarie imprese che non riporto per non annoiare. Oltre all’estratto di carciofo vendono un olio di cumino nero, un gel di bava di lumaca e dei cerotti cinesi (spero non realizzati con estratti naturali di cittadini della Repubblica Popolare Cinese). Continua a leggere

Conosci te stesso con il test del DNA

Qualche giorno fa mi trovavo a Milano e, nella stazione della metropolitana di Missori, un manifesto pubblicitario ha attratto la mia attenzione.

20140514-101921.jpg

Un manifesto abbastanza brutto, ma ad avermi colpito non sono state né la scarsa estetica né la scarsa grammatica, bensì l’immagine positiva che si è voluta dare al DNA, molecola la cui cattiva fama, evidentemente, si limita agli OGM.

Continua a leggere

Metafore incompiute

Rhynchophorus ferrugineus (fonte:WIkipedia)
Rhynchophorus ferrugineus (fonte: Wikipedia)

Oggi ho intervistato un regista, uno di quelli importanti, che vincono ai concorsi internazionali.
Nel suo ultimo film, c’è un insetto che divora delle piante. Non trattandosi di un documentario di botanica (quelli non vincono ai concorsi, di solito), l’insetto e la pianta rappresentano qualcosa di diverso. Uno dei personaggi, a un certo punto del film, lo dice, che la pianta è l’umanità, impotente di fronte all’ingordigia degli insetti divoratori. Continua a leggere

Io non ci capisco niente

Schermata 2014-05-04 alle 14.07.43
Forse sono io, ma di questo blocco di titoli apparso sul sito di Repubblica non ci capisco nulla.
“Gravissimo tifoso Napoli”, pur con molti sottintesi, non è difficile: un tifoso della squadra di calcio del Napoli è in gravissime condizioni di salute. È anche sottinteso che sia in pericolo di morte per qualche atto di violenza e non per un incidente o un malore, eventi tutt’altro che improbabili.
“Parla il padre”, immagino il padre del tifoso (“video” in blu si riferisce al padre che parla o in generale al tifoso in fin di vita?”. Chi ha detto “vi ammazzo”? Il padre? Il tifoso?
E poi, sotto, arriva un misterioso Gastone che “fermò derby 2004″.

Con molta fantasia immagino che Gastone, ultrà della Roma che già in passato aveva commesso atti di violenza, abbia minacciato (“vi ammazzo”) e poi sparato ferendo gravemente un tifoso del Napoli e per questo sia stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

Il fatto che il titolo su Repubblica ricordi i rebus della Settimana Enigmistica non mi pare molto normale. Non capisco se è voluto – per capirci qualcosa uno deve aprire le pagine collegate, aumentando visualizzazioni e introiti pubblicitari – o se proprio non ce la fanno.

Aggiornamento

Non sono il solo, a non capirci niente.

Il 25 maggio si eleggerà un nuovo presidente lombardo

Maroni (fonte: Wikipedia)
Maroni (fonte: Wikipedia)

Il 25 maggio si elegge un nuovo presidente lombardo, e questo nonostante Roberto Maroni sia in carica da poco più di un anno.

Almeno così c’è scritto nella cartolina-avviso che un comune bergamasco ha inviato ai cittadini residenti all’estero per informarli delle imminenti votazioni nelle quali, oltre alla “elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia” si svolgerà “anche l’elezione del presidente della regione e del consiglio regionale”.

Chiaramente si sono dimenticati di “cancellare la parte o le parti che non interessano”.
Tuttavia, dal momento che “la S.V. potrà partecipare in questo Comune alla votazione per le consultazioni suddette”, impedire al destinatario di questa cartolina-avviso di votare per il successore di Maroni sarebbe una violazione dei suoi diritti.