L’Avvenire della famiglia naturale

closeQuesto articolo è stato pubblicato 10 anni 5 mesi 25 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Per Avvenire la famiglia è sotto assedio.

Giustamente, enochirios si chiede a quale famiglia Avvenire, e Giuseppe Betori, si riferiscano.

3 pensieri su “L’Avvenire della famiglia naturale

  1. Troppo gentile, Ivo… Eppoi- mi fai passare per un laicista!! 😛
    ( Hi hi, nuda et vacua nomina… )
    ciao, eno!

  2. “Non ci può essere una simil-famiglia davanti alla famiglia legittima”
    Ma chi la vuole questa concorrenza con la famiglia????
    Tenetevela questa aura da sovrani della morale! Si cercano solo garanzie (per non evocare i diritti, parola più importante)giuridiche!
    o sbaglio?

  3. Caro eno, evidentemente un po’ laicista lo sei…
    Quanto alle simil-famiglie, mi unisco a jackleopardi nella nausea per una retorica veramente stucchevole e decisamente fuori tema. Magari hanno qualcosa di interessante da dire, ma io non riesco proprio a capirli… 🙁

Lascia un commento