Kant e la figa

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 11 mesi 16 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.
Fondazione della metafisica dei costumi
Metafisica dei costumi

In italiano si potrebbe pensare a un gioco di parole sul termine costume, visto che Grundlegung zur Metaphysik der Sitten è solitamente tradotto con Fondazione della metafisica dei costumi.

Però in inglese non c’è alcun gioco di parole possibile con Fundamental Principles of the Metaphysic of Morals, per cui l’unico motivo della presenza, sulla copertina dell’ebook in questione, di un esemplare femminile non molto coperto di Homo sapiens è convincere le persone a spendere 99 centesimi di dollaro per un’opera fuori diritti d’autore.

via Feminist Philosophers.

6 pensieri su “Kant e la figa

  1. Se non è una domanda troppo indiscreta, quant’è che sei sposato?
    Mai visti post così da queste parti.
    C’è forse una correlazione?
    Firmato: un nozze d’argento.

  2. @Ivo: voci di mensa universitaria. Comunque è chiaro che tutta la filosofia non è altro che un tentativo fallito di sublimazione dell’impulso della libido, quindi anche la copertina c’entra.
    (Storicamente, diciamo che oltre il 90% dei filosofi è un maschio. In genere anche single, sfigato, narcisista, depresso)

  3. La vostra malizia mi lascia sorpreso: per citare il dizionario, è ‘figa’ nel senso estens. di “Donna d’una bellezza vistosa”, non in quello volt. di “vulva”.

    PS Sposato da otto anni e mezzo. Comunque il matrimonio non c’entra, mi limito ad applicare alcuni dei 36 consigli di Wired.

Lascia un commento