Archivi tag: Favola

Babbo Natale esiste? Breve riflessione sulla fantasia

La fantasia è la capacità di creare idee e immagini che non sono reali.
Per quanto il problema filosofico delle immagini e della realtà possa essere complicato, la differenza tra il regno della fantasia e la realtà è una piccola ma indubbia certezza. La fantasia crea un altro mondo che ha pochi contatti con la realtà e nel quale, soprattutto, il concetto di verità non ha senso.

Nastagio degli Onesti ha davvero visto un fantasma nei boschi vicino Ravenna? Qualcuno ha davvero raccontato la sua storia per trascorrere il tempo mentre, insieme agli amici, cercava di sfuggire alla peste?
Senza l’avverbio “davvero” le domande hanno un senso, ad esempio durante un esame di letteratura italiana, mentre la sua aggiunta rende la domanda priva di senso.
Un altro metodo per rendere perspicua la differenza tra realtà e fantasia è valutare le conseguenze. Eviteremmo di fermarci in una pineta per paura di incontrare il fantasma di Guido degli Anastagi? Continua la lettura di Babbo Natale esiste? Breve riflessione sulla fantasia

Favole e fiabe

Una fiaba è un racconto, solitamente di origine popolare, ricco di elementi fantastici come maghi, gnomi o fate.
Una favola è invece un racconto molto più breve ed essenziale con una morale; meglio ancora è una morale fatta a racconto.
Cenerentola è una fiaba, la volpe e l’uva una favola.

Come si vede sono due cose molto diverse tra di loro. L’unica accezione che vede fiaba e favola come perfetti sinonimi è quello di fandonia.
Per chi valuta quello che si dice unicamente con il metro del vero / falso (notizia / fandonia), è evidentemente tutto uguale. Una sciocchezza.