Un pensiero particolare

closeQuesto articolo è stato pubblicato 10 anni 7 mesi 4 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Aioros propone il dialogo ideale tra Benedetto XVI e Lula:

Papa: – E la famiglia?
Lula: – Bene, grazie.

In effetti, a Joseph Ratzinger interessano anche le famiglie concrete e particolari oppure solo quella universale e naturale fondamento della società?

(Su un tema simile, anche Yoshi)

2 pensieri su “Un pensiero particolare

  1. simpatica battuta….
    la famiglia deve tornare al centro dell’attenzione di tutti.
    Con misure concrete e tangibili e non con disegni legge ambigui e ideologici.
    La famiglia, la mia, la considero la cosa pi+ importante….da lei ho avuto la vita e continua a sostenermi.
    E’ un valore grande, e mi rattristisce vedere politici e non usarla secondo la propria ideologia o tornaconto elettorale.
    Giù le mani dalla famiglia, quella fondata sul matrimonio tra uomo e donna secondo la costittuzione italiana e benedetta da Dio!

  2. Sulla ambiguità del ddl sui Dico sono perfettamente d’accordo…
    Non ho però capito come tutto ciò abbia a che fare con la tua famiglia, indubbiamente un grande valore, ma per te, non certo per me che, salvo coincidenze fortuite, non ho neppure idea di che faccia abbiano i tuoi genitori!
    Se vogliamo parlare di aiuto alle famiglie, intese proprio come la tua e la mia famiglia, credo che sarebbe stato più efficiente investire in operatori sociali seri, preparati e ben presenti nel territorio, piuttosto che in imponenti manifestazioni.

Lascia un commento