Buon governo

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 5 mesi 28 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Quanto vengono pagati i governanti di un paese? E quanto bene fanno il proprio lavoro?

Su Shakeup Media un interessante grafico per confrontare la situazione in vari paesi:

Grafico governo

La distanza dal centro (la croce gialla) indica il livello di salario dei governanti (rispetto al PIL pro capite). L’angolo rispetto alla riga gialla indica invece la qualità del governo (basandosi su: Democracy Index, lo UN’s Human Development Index e l’Indice di percezione della corruzione).
In poche parole, Australia e Canada sono entrambe governate bene (l’angolo è lo stesso), ma in Canada sono meno esosi (l’Australia è più lontana).

L’Italia non è messa benissimo, però rispetto alla Tailandia o alla Namibia (fuori dalla porzione di mappa che ho riportato qui), il governo italiano è molto virtuoso.

via information aesthetics.

9 pensieri su “Buon governo

  1. Svizzeri, islandesi e nordici in generale (manca la Finlandia) sono privi di fantasia.
    In europa ci batte solo la Polonia, ma dobbiamo fare attenzione alla Grecia.

  2. la polonia è dietro il “più”: vuol dire che sono pagati molto male ma la qualità del loro lavoro non è ‘sta gran cosa?
    meno male che hanno la vodka

  3. @ Alex
    il + è l’origine delle coordinate polari, come spiegato nella pagina originale. L’angolo più grande vuol dire che stanno peggio di noi, il fatto che si trovino più vicini all’origine (il +) vuol dire che sono meno pagati, ma di poco.
    Sul sito originale si vede che c’è chi sta molto peggio, per esempio la Cina. Ma solo noi abbiamo papiSilvio!!!11

  4. Raramente ho letto cose così interessanti.
    Yawn 😀
    Un Sorriso
    P.S.
    @alex : La Wodka polacca (la V nell’alfabeto polacco non esisterebbe, ma ormai viene usata comunemente, quindi mi dicono che entrambe le scritture sono accettate) è in effetti eccezionale e non ha praticamente nulla a che vedere con quella che in Italia si beve ghiacciata. La mia favorita “Zubruwka” è aromatizzata con una specie di fieno che viene mangiato dai bisonti che vivono nella regione nord orientale della Polonia (almeno questo è quello che mi hanno raccontato e sono riuscito a leggere nel mio povero polacco dall’etichetta)
    @ivo: se riesci a trovare anche quella degli idraulici potremmo scoprire dove conviene vivere quando hai una perdita nel bagno (oggi sto cercando di esercitare la mia cattiveria che ultimamente è davvero in ribasso…)

  5. @juhan: I governanti polacchi sono pagati meno di quelli italiani: difficile dire chi sta peggio. Ammesso che gli indici scelti siano affidabili.

    @alex: Non è immediato leggere il grafico polare: anche io ci ho dovuto perdere un po’. Non son per quale motivo non abbiano usato un grafico “normale”.

    @il più cattivo: Bisonti nella parte nord orientale della Polonia? Mi sa che l’etichetta l’hai letta dopo aver vuotato la bottiglia… 😉
    Per gli idraulici: devi anche calcolare i costi della trasferta…

  6. @ivo per quel che mi risulta dobrebbero essercene ancora quacuno. Magari cercando sul web puoi travere qualcosa. Quest’estate sarò due settimane in Polonia (in tutt’altra parte) ma se ci riesco mi procuro qualche informazione diretta.
    Il riferimento agli idraulici noto con dispiacere che non l’ho hai colto eppure era abbastanza diffuso (non credo solo in Francia). In ogni caso in sotanza mi riferivo al fatto che non si tratta di elementi “decidibili”. Oppure pensavi di utilzzare quella mappa per stabilire dove andare a vivere?
    Un Sorriso

  7. @il più Cattivo:

    Oppure pensavi di utilzzare quella mappa per stabilire dove andare a vivere?

    È una idea (anche perché in Svizzera già ci vivo, almeno part time).

Lascia un commento