Archivi tag: Soggettivo e oggettivo

Soggettivo e oggettivo

È questione di poche settimane: con l’arrivo del caldo estivo (per il momento abbastanza latitante ma, appunto, basta aspettare), i telegiornali si riempiranno di lunghi e inutili servizi sulle torride e intollerabili temperature raggiunte nelle varie città della penisola.
Se manterranno la tradizione iniziata alcuni anni fa, oltre alla temperatura segnata dai termometri, i telegiornali forniranno anche la “temperatura percepita”, di solito di qualche grado superiore.

Avevo archiviato questa espressione sotto la rubrica “sensazionalismo giornalistico”, e me ne ero disinteressato.
È stato Maurizio Ferraris, nel suo recente Il tunnel delle multe. Ontologia degli oggetti quotidiani (Einaudi 2008, 12,50 €), a farmi notare come questa temperatura percepita sia un ottimo esempio per illustrare la differenza tra soggettivo e oggettivo. Continua la lettura di Soggettivo e oggettivo