Metafore circolatorie

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 2 mesi 13 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Nei giorni scorsi è stato fermato un camion che viaggiava a 159 km/h in autostrada.

Immagino affascinato dall’analogia tra la circolazione stradale e la circolazione sanguigna, ho sentito un funzionario di polizia1 paragonare il camion che viaggiava a elevata velocità a un aneurisma. Guardando la definizione di aneurisma, non riesco proprio a cogliere la base comune della metafora.

Aggiornamento 7/2/14

Il video tratto dal Quotidiano della Rsi del 6 febbraio 2014.

  1. Non ricordo e non riesco a ricuperare lo spezzone del notiziario, per cui non so esattamente chi è stato ad avventurarsi in questa metafora. []

5 pensieri su “Metafore circolatorie

  1. @lector: Starebbe Radiotelevisione Svizzera di lingua Italiana, ma capisco l’errore. Immagino capiti anche nel periodo natalizio, quando non ci si capacita di come gli anglofoni augurino a tutti una gioiosa Decima Flottiglia MAS.

  2. Vogliamo mettere una metafora stiracchiata*, ma che usa un termine come “aneurisma”, a una rozza iperbole quale poteva essere “il tir era come una bomba innescata vagante”?

    *stiracchiata e deludente, per chi ha un po’ di riguardo per l’arte dell’analogia

Lascia un commento