Indovinello

closeQuesto articolo è stato pubblicato 9 anni 1 mese 9 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Il concetto del dovere, storicamente parlando, è stato un mezzo escogitato dagli uomini al potere per indurre altri uomini a vivere per l’interesse dei loro padroni anziché per il proprio.

Chi lo ha scritto?

Massimo Fini – Friedrich Nietzsche – John Stuart Mill – Bertrand Russell – Slavoj Žižek

10 pensieri su “Indovinello

  1. Ero indeciso fra Fini e Russell (o Žižek, a sapere chi fosse 🙂 poi sono andato a cercare…

    Stai leggendo “Filosofie democratiche”?

  2. Interessante l’alternativa… Secondo me Stuart Mill! Perché è il meno prevedibile, ma a pensarci ci può stare. Escludo Zizek e Fini.

  3. Come si è già capito, la risposta giusta è Bertrand Russell, in “Elogio dell’ozio” (articolo che ho letto nell’omonimo libro edito, adesso, da Longanesi, e non in Filosofie democratiche, che non conosco).
    Leggendolo ho pensato innanzitutto a Nietzsche e poi ad altri “critici della modernità” come Žižek e Fini… Onestamente, io non credo che l’avrei indovinata.

Lascia un commento