Recensioni filosofiche

È uscito il numero di marzo di Recensioni Filosofiche.

Da segnalare la sanguigna recensione che Francesca Rigotti fa de La menzogna in politica di Hannah Arendt, i Manoscritti matematici di Marx (devo assolutamente leggerli) recensiti da Maurizio Brignoli e L’irrealtà del tempo di McTaggart recensito da Massimo Pulpito.

Lascia un commento