Causa e diffetto

Non molto tempo fa scrissi a proposito del concetto di causa, cercando di mostrarne la natura almeno parzialmente normativa: affermare che un certo fenomeno è causa di un altro significa assumere la normalità o legittimità di un certo stato i cose.

La cronaca recente ha presentato quelle che, a me, sembrano essere delle conferme di questa tesi. Continua a leggere “Causa e diffetto”

Causa ed effetto

C’è una leggera scossa di terremoto. Un sasso si stacca dalla montagna, rotola lungo un pendio finché urta contro il vetro di una finestra, rompendolo.

Quale è la causa della rottura del vetro? 1
Il terremoto? Il sasso? La forza di gravità? La fragilità del vetro? La posizione della finestra?
Tutti quanti sono “eventi” necessari perché il vetro si rompa, e trovo difficile isolarne uno in particolare e dire: ecco, questa è la causa. Continua a leggere “Causa ed effetto”

  1. L’esempio è del fisico Giuliano Toraldo di Francia, ma non sono in grado di citare il riferimento esatto.[]

La congiura

Passante ferroviario in ritardo di cinque minuti. Pochi, ma più che sufficienti a farmi perdere la coincidenza a Lambrate. Il treno successivo è, ovviamente, in ritardo di venti minuti.
Questo accade lunedì. Martedì il passante è in orario, ma non il treno regionale che dovrei prendere e che il giorno prima era stato puntuale. Mercoledì sia il passante che il regionale sono puntuali, ma poco prima della mia stazione il treno si ferma per un quarto d’ora, a meditare sull’afosa giornata.
Giovedì il passante ferroviario è bloccato per un guasto agli scambi, e riesco ad arrivare a Lambrate con quasi un’ora di ritardo. Continua a leggere “La congiura”

La domanda giusta

Tutti gli uomini per natura tendono al sapere.

Aristotele, in questa breve citazione dalla Metafisica, non dice come avviene questa tensione: l’uomo tende al sapere, cerca la verità, ma come avviene questa ricerca, quale è il suo inizio?
L’uomo tende al sapere interrogandosi, ponendo domande.
La domanda è il fulcro della ricerca: è a partire da essa che inizia la ricerca. Continua a leggere “La domanda giusta”