Radici cristiane

closeQuesto articolo è stato pubblicato 8 anni 9 mesi 26 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

In coda alla biglietteria di una grossa stazione ferroviaria. Dietro di me, alcune persone si dichiarano seriamente preoccupate dell’invasione araba: oramai trovi donne velate ovunque, anche in biglietteria. Il che è vero: davanti a me c’è una ragazza con il capo coperto da un velo nero.
Una suora.

2 pensieri su “Radici cristiane

  1. attento: porta sfiga, anche se non sei superstizioso. Va in giro a sparare katsate (soprattutto ai bambini), ad es. su uno zombie e su una banda di fascisti impiccioni suoi seguaci.

Lascia un commento