Che cosa è il libero arbitrio

closeQuesto articolo è stato pubblicato 7 anni 8 mesi 5 giorni fa. Nel frattempo potrei avere cambiato idea. Anzi, quasi sicuramente è accaduto così: tienine conto se pensi di commentare quanto ho scritto.

Libero arbitrio. Libero arbitrio è la proprietà che il volere ha di trasformare un motivo possibile in uno efficace: è facoltà d’assenso, o avallo.

Roberta De Monticelli, L’ordine del cuore, Garzanti 2003, p. 142

3 pensieri su “Che cosa è il libero arbitrio

  1. E’ una tautologia: il termine “il volere” già sottintende una proprietà definitoria di ciò che si deve definire.

  2. @lector: Penso che, nel contesto del libro (che non ho letto ma solo sfogliato, cercando qualcosa che non c’era), valga come “definizione operativa”. Insomma: qualcosa per capirsi e andare avanti con il discorso.
    Ma sì: è una tautologia.

    @tomate: Letto. Ci ritornerò.

Lascia un commento