Prove di dialogo tra scienza e filosofia

Perché la notte è più buia del giorno?

Pare che Giorgio Agamben, nel suo Che cos’è il contemporaneo (Edizioni Nottetempo), sia vistosamente inciampato su questa domanda, sostenendo che le galassie si allontanano da noi a una velocità superiore a quella della luce.
Il fisico Sébastien Balibar, letta la traduzione francese del testo di Agamben, si è sentito in dovere di correggerlo. Ulteriori dettagli su La république des livres (scoperto qui). Continua a leggere Prove di dialogo tra scienza e filosofia

Il Vangelo secondo Matteo

Giorgio Agamben in Il Vangelo secondo Matteo di PasoliniÈ sempre brutto, per la loro parzialità, stilare delle classifiche; se poi la classifica riguarda i regali ricevuti, si corre anche il rischio di far arrabbiare chi si è tanto impegnato a cercare qualcosa da impacchettare.
Nella speranza di non offendere nessuno, ammetto pubblicamente che il miglior regalo di Natale è Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini.

Tra gli attori, un giovane Giorgio Agamben, ed è una piacevole sorpresa scoprire che l’autore di Homo Sacer è stato, in un’altra vita, uno dei dodici apostoli.