Pensare

Rodin, Il pensatore (foto di steven n fettig)Secondo alcune 1 persone questo è un sito che fa pensare.
La cosa non può che farmi piacere, ma allo stesso tempo non posso non chiedermi quanto questa accusa sia fondata.

Cosa significa far pensare? Quando qualcosa o qualcuno è in grado di far pensare qualcun altro?

Secondo me, per far pensare qualcuno la tua idea deve essere come un colpo di scena.
I colpi di scena, i veri colpi di scena, non sono molto frequenti. Un colpo di scena, per essere davvero tale, deve:

  • essere inaspettato;
  • cambiare il quadro della situazione;
  • gettare nuova luce su tutto quello che è accaduto.

È difficile soddisfare tutte e tre le condizioni. D’altra parte se ne manca una, non si ha un colpo di scena, ma qualcosa di più banale, che lascia sostanzialmente invariata la vicenda narrata. Continua a leggere Pensare

  1. in ordine alfabetico: capemaster, galatea, hooverine, lectorinfabula e raser[]

Colpo di scena

Per scrivere fiabe bisogna aver coraggio: per narrare una storia semplice, lineare e col lieto fine occorre essere abili, altrimenti si è noiosi. Molto meglio scrivere storie intricate, piene di colpi di scena: anche se si è narratori mediocri, un colpo di scena risolve sempre tutto.
Ovviamente, il colpo di scena dozzinale, inserito a mo’ di pezza per nascondere una storia scialba, è ben diverso dal buon colpo di scena. Quest’ultimo deve giungere inaspettato e deve far riflettere. Continua a leggere Colpo di scena