Bastonate

Pare che un ricco cittadino degli USA abbia rinunciato alla cittadinanza statunitense in favore di quella di Singapore. Per pagare meno tasse.

Problemi di questo ricco signore e del fisco americano, direi; volendo prendere la cosa in termini generali, ci si possono vedere risvolti sulla percezione dei tributi, sul ruolo dello Stato eccetera, temi sui quali fare riflessioni anche interessanti. Continua a leggere Bastonate

Problemi libertari

20120425-001049.jpg

Io ho un po’ di problemi con l’oratoria libertaria.
Capisco – o almeno credo di capire, perché non mi sono mai dedicato seriamente al tema – il ragionamento complessivo, lo Stato come imposizione e sopruso, l’intervento statale come intromissione e limitazione dell’autonomia individuale eccetera. Le mie difficoltà riguardano i discorsi con cui queste teorie vengono presentate, discorsi che mi sembrano sempre deboli e poco convincenti, addirittura meno convincenti della semplice enunciazione della tesi.

Continua a leggere Problemi libertari

Il piccolo anarchico

Alphalavorando al computer: Questa cosa è interessante! – Rivolto a Beta – Chi ha scritto il vangelo?

Betaleggendo un libro: Come?

Alpha: Hai presente il vangelo? Chi lo ha scritto?

Beta: Certo che ho presente il Vangelo, e ti pregherei di usare la maiuscola come per tutti i titoli di libri e film. Comunque, gli autori sono Marco, Matteo, Luca e Giovanni.

Alpha: Ma come fai a sapere che ho pronunciato vangelo con la minuscola?

Beta: Ti conosco. Continua a leggere Il piccolo anarchico